Home / News / Coral Academy: l’azienda fa scuola

Coral Academy: l’azienda fa scuola

Insight 5 settembre 2022
Coral Academy News 2

Quattro settimane di formazione per i futuri professionisti della metalmeccanica

Per Coral il 2022 si è aperto sotto il segno della formazione: in collaborazione con la Scuola Professionale di San Benigno e con il patrocinio della Regione Piemonte, ha preso il via il progetto Coral Academy.

Il progetto, in preparazione fin da aprile 2021 e ora pienamente operativo, si prefigge lo scopo di avviare alla professione giovani specialisti del settore metalmeccanico tramite corsi mirati e specifici.

I corsi, che si susseguiranno per tutto l’anno, hanno una durata di quattro settimane, la prima delle quali svolta presso l’istituto, per apprendere le basi della sicurezza sul lavoro, l’analisi del disegno tecnico e altre nozioni teoriche per la professione, seguita da ulteriori tre settimane di full immersion nei reparti produttivi Coral di Volpiano.

Training on the job: la “cura” di Coral contro la carenza di personale specializzato

L’obiettivo dichiarato è non solo consentire agli studenti di apprendere sul campo in un’azienda all’avanguardia nel settore dell’aspirazione e della filtrazione dell’aria, ma anche scovare nuovi talenti da avviare alla professione.

Come sottolinea l’ingegner Alfredo Nicolazzo, responsabile dello stabilimento produttivo Coral nonché coordinatore del progetto Coral Academy: “E’ tuttora evidente la difficoltà nel reperire professionisti adeguati nel settore e la strada della formazione on the job dei giovani potrebbe colmare questo vuoto”.

Formazione mirata

Il primo corso organizzato ha riguardato la specifica mansione della lavorazione lamiera e saldatura, conclusosi a gennaio 2022 con l’assunzione di tre giovanissimi partecipanti, ora in forza a tempo pieno in Coral. Da pochi giorni è iniziata la “seconda ondata” con alcuni ragazzi della Scuola Professionale al lavoro per apprendere il cablaggio bordo macchina e il disegno 3D, sempre affiancati sia dal personale più esperto di Coral sia dal supervisore Davide Pellizzari, il quale si è a più riprese dimostrato entusiasta del progetto.

Coral Academy: il punto d’incontro fra domanda e offerta di lavoro

Emergono sicuramente entusiasmo e voglia di fare nelle parole di Diego Bitetta, Pavlos Konstantis e Raul Marian, i tre giovanissimi professionisti “arruolati” tramite Coral Academy e da un mese operativi nei reparti Coral di Volpiano. La loro formazione prosegue tramite una strutturata rotazione dei ruoli, secondo le specifiche esigenze produttive dell’azienda, al pari dei loro colleghi senior. Dal taglio di precisione tramite laser alla saldatura fino alla piegatura della lamiera che i ragazzi eseguono con l’ausilio di strumenti di ultima generazione in dotazione alla Coral.

Insomma, un progetto ambizioso e impegnativo, ma che potrebbe rivelarsi un modo vincente di far collimare la domanda e l’offerta di lavoro. L’azienda, nel frattempo, è già all’opera per diffondere ed estendere l’iniziativa anche alle altre società del Gruppo Coral.

Coral Academy News